Videogiornale degli
SCRITTORI ITALIANI

FuisTV

FUISTV è in convenzione con
FEDERINTERMEDIA

Il regista Pierluigi Ferrandini ci porta in Puglia, nel 1935, raccontandoci il duro apprendistato di Bianca Panarese, una dodicenne operaria della manifattura di tabacchi di Tricase, il suo amore per il fratello quindicenne Pietro, anche lui coltivatore di tabacco, ucciso durante le dimostrazioni operaie contro la chiusura del Consorzio. Un piccolo, grande film che vi farà commuovere. Bravissimi gli interpreti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.